ISC CUPRA RIPATRANSONE

Aggiornamenti COVID-19 da parte del Servizio Prevenzione e Sicurezza Ambienti di Lavoro

Il Dott. Antonello Lupi, Dirigente Medico Responsabile U.O.S. Medicina del Lavoro dell’ASUR Marche Area vasta n.5, fornisce le seguenti indicazioni:

cliccando sul seguente link è possibile leggere un’interessante intervista rilasciata da Alessandro Marinaccio, Responsabile del laboratorio di epidemiologia dell’INAIL, sul tema “lavorare ai tempi della pandemia”. Al seguente link  una sintesi delle principali misure previste dal nuovo DPCM del 13/10/2020. Al link di istruzione.it è possibile consultare le risposte alle domande frequenti sul rientro a scuola ed in particolare la gestione delle misure preventive anticontagio, anche e non solo per i lavoratori. Al numero 800.90.30.80  è attivo un help-desk del Ministero dell’Istruzione, dal lunedì al sabato, dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 14:00 alle 18:00, da consultare in caso di dubbi sulle misure di sicurezza da adottare e per richiedere supporto anche di tipo amministrativo.
Lupi rinnova l’incoraggiamento a tutti i portatori di interesse a sostenere le misure preventive anticontagio verso il COVID-19 tra le quali:
– indossare correttamente la mascherina (almeno chirurgica nei luoghi di lavoro) coprendo sempre naso e bocca
– igienizzare correttamente le mani prima di indossare la mascherina e dopo averla rimossa
– evitare di toccare la mascherina una volta indossata, in particolare abbassandola e riposizionandola, ed igienizzando comunque le mani dopo averlo fatto
– evitare di toccare con le mani occhi naso e bocca
– mantenere sempre il distanziamento sociale
– adottare una corretta igiene respiratoria tossendo/starnutendo in un fazzolettino o nella piega del gomito
– restare o tornare a casa e chiamare il proprio medico di base se si presentano febbre >37.5 o sintomi quali tosse, spossatezza, dolori muscolari o disturbi del gusto e dell’olfatto.

Viene segnalata infine l’importanza di scaricare e invitare tutti a scaricare l’applicazione per smartphone IMMUNI (come
incoraggiato anche dal Ministero della Salute nella sua ultima circolare allegata), che darà un contributo importante alla prevenzione del contagio: IMMUNI facilita il lavoro dei dipartimenti di prevenzione nel lavoro di tracciamento dei contatti stretti per arginare la diffusione dell’epidemia. Al seguente link https://www.immuni.italia.it/faq.html è possibile
consultare la sezione “domande frequenti”.

Circolare riduzione isolamento e quarantena e app immuni – Ministero della Salute